Miglior Anti Malware 2018

Malware e virus
Chiariamo una cosa: un virus è un malware, ma il malware non è sempre un virus.

Più ancora, il malware è un termine più generico, mentre il virus è più specifico.

Ora che abbiamo chiarito questi due termini, cerchiamo di capire quali sono i programmi antivirus e come possono funzionare per proteggere i tuoi dispositivi personali.

Il software antivirus è un software originariamente progettato per offrire protezione contro i virus informatici (come suggerisce il nome). Data la proliferazione di altri tipi di malware, l’ antivirus ha iniziato a fornire protezione anche da altre minacce informatiche, come: Trojan, keylogger, rootkit, backdoor, attacchi di phishing o botnet, ma limitatamente a quelli classici.

Antivirus è spesso chiamato un programma anti-malware, e la gente tende a usare entrambi i termini intercambiabilmente, pensando erroneamente che i programmi antivirus possono affrontare tutti i tipi di malware, il che non è il caso. Non è in grado di rilevare ogni tipo di infezione e non può proteggere gli utenti da forme avanzate di malware, come fa il software antimalware.

Trovare il giusto software antivirus non è un compito facile, ma scegliere quello giusto può fare la differenza e fornire protezione per i tuoi dispositivi.

Ecco le caratteristiche principali da cercare in un programma antivirus del 2018:
La scansione dei virus, che viene eseguita in background, e il file o il programma scansionato si aprirà solo dopo che il programma antivirus avrà completato la scansione completa del sistema. La maggior parte dei programmi antivirus hanno una funzione di scansione in tempo reale che permette di rilevare rapidamente la presenza di file dannosi sul PC.
Blocca i file script dannosi e li impedisce di eseguire, perché mettono il computer a rischio di essere infettati da malware.
L’ analisi euristica è un metodo utilizzato in molti programmi antivirus per computer e progettato per identificare virus informatici sconosciuti in precedenza, così come nuove varianti di virus.
Sono necessari aggiornamenti automatici per tenere traccia e rilevare nuove minacce che non esistevano al momento dell’ installazione del software antivirus.
La rimozione di malware è importante perché ci sono molti tipi di malware che possono danneggiare il computer. Tuttavia, molti programmi AV gratuiti potrebbero essere limitati solo per rilevare e bloccare il malware, ma non saranno in grado di rimuoverlo da un computer infetto. Per questo, sarà probabilmente necessario acquistare una versione a pagamento dell’ antivirus o un programma software specializzato nella rimozione del malware.
La protezione Ransomware è una funzione aggiuntiva inclusa nella maggior parte delle versioni a pagamento dei programmi antivirus e offerta agli utenti premium. Fondamentalmente, fornisce alle app di fiducia l’ accesso ai file e documenti più importanti degli utenti, mentre blocca immediatamente tutto il resto che è sospettoso.
Gli antivirus potrebbero anche essere dotati di protezione phishing, scansione della vulnerabilità, protezione del browser, ottimizzazione del sistema.

Antimalware: Che cos’ è e come funziona
I termini “antivirus” e “antimalware” sono spesso considerati sinonimi, ma è importante identificare le differenze e chiarirle.

Le abilità di Antimalware possono coprire soluzioni software più ampie, come anti-spyware, anti-phishing o anti-spam, ed è più focalizzato su tipi avanzati di minacce malware, come il malware zero-day, silenziosamente sfruttato dagli aggressori informatici e sconosciuto dai prodotti antivirus tradizionali.

Le caratteristiche principali da cercare nel software antimalware nel 2018:
Scansione, rilevamento e rimozione di Trojan, adware, spyware e altri malware avanzati conosciuti
Agisce come uno scudo e offre protezione da malware di seconda generazione
È uno strumento di rimozione del malware
Aggiornamenti software automatici per identificare facilmente le nuove minacce online
Filtraggio del traffico per l’ attività Internet per proteggere il PC dalle minacce informatiche e bloccare l’ accesso a server infetti, PC.    
Garantire la sicurezza dell’ online banking per esperienze di online banking più sicure
La protezione anti phishing è una funzione focalizzata sul rilevamento e il blocco dei siti Web di truffa e phishing.
Offrire sicurezza contro i kit di exploit avanzati.

1. Perché ho bisogno di un programma antivirus?

È necessario un programma antivirus per scansionare il sistema e proteggerlo dalle minacce informatiche. Dal momento che non è possibile farlo manualmente, è necessario un livello minimo di protezione, e antivirus in grado di fornirlo e rilevare siti Web sospetti e file contenenti programmi dannosi.

2. Ho un software antivirus, perché ho bisogno anche di un programma anti-malware?

L’ antivirus non è in grado di rilevare ogni tipo di infezione e non tiene il passo con le minacce informatiche in costante evoluzione. È necessario un programma antimalware per aumentare la protezione contro i nuovi tipi di malware.

3. È possibile eseguire contemporaneamente un antivirus e un programma anti-malware?

Sì, è possibile, perché i programmi antimalware sono complementari ai sistemi antivirus, e compatibili con essi, quindi dovrebbero funzionare allo stesso tempo senza alcun problema.  

4. L’ antimalware sostituisce l’ antivirus?

Teoricamente no, l’ antimalware non sostituisce l’ antivirus, ma dipende dalla varietà di funzioni fornite dalle aziende di software.

5. Sono protetto al 100% con programmi antivirus e antimalware?

Non c’ è alcuna garanzia che utilizzando programmi antivirus e antimalware sul computer, sarete completamente protetti. Avete bisogno di loro sia per rimanere al sicuro e riduce le probabilità di essere infettati con malware.

Malwarebytes Anti-Malware : migliore antimalware del 2018

malwarebytes

Malwarebytes Anti-Malware 2018 è particolarmente indicato per la ricerca e la cancellazione di programmi potenzialmente indesiderati (PUP). Questi non sono virus, quindi potrebbero non essere rilevati dal normale software di sicurezza, ma sono un fastidio. Possono reindirizzare la tua homepage, cambiare il tuo motore di ricerca predefinito, aggiungere barre degli strumenti al tuo browser, inserire link sponsorizzati sul desktop.

Malwarebytes Anti-Malware elimina anche i problemi più gravi, incluso il ransomware. Non sostituirà il vostro software antivirus abituale, ma un' aggiunta superba al vostro arsenale di sicurezza online.

Esperienza utente
Quando si installa per la prima volta Malwarebytes Anti-Malware, vi verrà data una prova gratuita di 14 giorni dell' edizione premium, inclusa la scansione in tempo reale..

Durante le scansioni, Malwarebytes Anti-malware controlla la memoria del PC, i file di avvio, il registro di sistema e il file system - una ricerca completa che dovrebbe rilevare tutti i programmi pericolosi attualmente in esecuzione, o pronti per essere avviati la prossima volta che si riavvia il PC. Ci vorrà un po' di tempo, ma ne vale la pena - sia come parte della manutenzione ordinaria, o se avete notato il vostro PC o browser web comportarsi stranamente.

I tassi di rilevamento sono eccellenti, e se vi trovate a eseguire scansioni manuali su base regolare, vale sicuramente la pena di prendere in considerazione un aggiornamento alla versione premium.

The Threat Scan (Scansione delle minacce) (chiamata in precedenza Scansione rapida): si tratta di una scansione completa perché raggiunge tutti i luoghi in cui il malware può nascondersi e quindi è consigliato per l' uso quotidiano. Questo è anche il motivo per cui il software è preconfigurato con la scansione delle minacce come attività pianificata. (Il software lo pianifica alle ore 2:36 per 38 secondi.

Scansione iper  (chiamata in precedenza scansione flash): è una scansione rapida per individuare le minacce malware attive. Se viene rilevato qualcosa, Malwarebytes consiglia all' utente di eseguire successivamente la scansione delle minacce per un migliore rilevamento.

Mentre la scansione delle minacce funge da scansione rapida e completa in una, è possibile eseguire una scansione completa con la cosiddetta scansione personalizzata. Un utente può eseguire la scansione di tutto il disco rigido selezionando l' intero disco in Opzioni.

La Scansione per rootkit è disabilitata per impostazione predefinita, probabilmente perché la scansione di rootkit tende a richiedere molto più tempo a causa di quanto sia approfondita e intensa su disco rigido.

Malwarebytes consiglia anche di creare una scansione settimanale personalizzata abilitata per rootkit.

Blocco del malware comportamentale

Il vantaggio principale del blocco comportamentale è che teoricamente può fermare il malware di 0 giorni che non è ancora documentato e archiviato in un database di firma tradizionale.

Ad esempio, se il malware sta tentando di eliminare un file di sistema cruciale, il software anti-malware dovrebbe terminare questo processo.

Anche se comportamentale / Euristica è un approccio molto potente per rilevare nuovi malware, il rovescio della medaglia è che può creare un alto tasso di falsi allarmi positivi.
 

Ora, Malwarebytes ha cambiato la sua posizione con la versione 3.0 che può sostituire la protezione antivirus in tempo reale.

Rimozione malware

Ma se c' è un caso in cui esiste un malware di 0 giorni che non è stato bloccato dal blocco del comportamento, o un utente installa Malwarebytes 3.0 su un sistema precedentemente infetto, è qui che entrano in gioco le capacità di rimozione.

Gli hacker che costruiscono Malware da 0 giorni utilizzano vulnerabilità software per penetrare nei sistemi.

Ad esempio, se non si aggiorna Windows regolarmente, si potrebbe essere vulnerabili a questo tipo di attacco, e lo stesso vale per altri software come Adobe reader o il browser Chrome.

Fondamentalmente, il vostro compito è quello di assicurarsi che tutto il software sia aggiornato, mentre il lavoro di Anti-Exploit consiste nel bloccare i tentativi di utilizzare queste vulnerabilità e iniettare malware nel vostro sistema.

Il modo più semplice per descrivere la differenza tra Malwarebytes Anti-Malware e Malwarebytes Anti-Exploit è che Anti-Malware protegge il PC da COSA si viene attaccati (ad esempio,"locky ransomware"), mentre Anti-Exploit protegge da COME si viene attaccati (ad esempio, un file è stato scaricato sul computer tramite auto-aggiornamento).


Protezione da RansomWare:

Fase 1: Anti Exploit cercherà di bloccare l' infezione in primo luogo bloccando il download e l' esecuzione del file ransomware.

Fase 2: Anti Malware tenterà di mettere in quarantena il file ransomware confrontandolo con il database delle firme del ransomware documentato.

Fase 3: Blocco del Ransomware comportamentale: questo metodo utilizza Malwarebytes Protezione comportamentale per rilevare un processo che imita il comportamento di un processo di ransomware.

Passo 4: Trapping Ransomware: Questa è una funzione attiva che rileva l' attività di ransomware che può essere divisa in diversi approcci secondari:

Monitora le cartelle ad alto rischio (i miei documenti / Desktop), in modo che quando un processo che altera i file in un tasso innaturale (leggere o scrivere troppi file troppo rapidamente), il processo sarà bloccato / contrassegnato immediatamente.

Valori di entropia: Quando un file è crittografato ha una distribuzione più uniforme dei valori del byte (i loro contenuti sono più uniformi). Se un file modificato ha un' entropia maggiore, potrebbe essere stato crittografato e il processo dovrebbe essere immediatamente bloccato / segnalato.

File Honeypot: questo comporta l' inserimento di file ingannevoli nascosti e non nascosti in cartelle ad alto rischio e il monitoraggio dell' accesso a tali file.  Se un processo tenta di modificare il file, viene bloccato e messo in quarantena.

Disco sacrificale / percorso di rete: crea una cartella locale o remota con milioni di file generati casualmente che rallenterà il processo di ransomware e creerà avvisi.

Directories infinite-recursive: questo crea una sinkhole nel file system di Windows in modo che quando ransomware tenta di attraversare la struttura del file per creare l' elenco dei file di cui ha bisogno per crittografare, si blocca.
La maggior parte dei software antivirus utilizza solo i punti 1,2 e 3 della protezione.

Un software ha "protezione attiva del ransomware abilitata" solo quando usa metodi avanzati descritti nel punto 4.

Leave A Reply

Your email address will not be published.